Las Toscas fu la prima missione dei Servi di Maria in America latina.

Era una località  sperduta e gli inizi della attività  missionaria furono segnati dalla povertà  e dalla mancanza di mezzi adatti a quella terra.

Ora Las Toscas è una testimonianza concreta di come sia possibile compiere grandi cose con mezzi semplici.

1) CONDIZIONE SOCIALE
La maggior parte della popolazione è creola e il 2% sono indigeni .
I Creoli e gli Indios in genere sono braccianti agricoli ; vivono nelle terre dei loro padroni in capanne con tetto di paglia o di lamiera e con pareti di fango, privi di luce e di acqua corrente.

Sono quasi tutti senza mutua . Molti sono pendolari : lavorano 6 mesi nelle zone dove si coltiva il cotone e 6 mesi dove si coltiva la canna da zucchero , con spostamenti di circa 50 km .Questo tipo di vita ha conseguenze negative sulla stabilità e sull'unità delle famiglie e sulla frequenza scolastica e al catechismo .Tra questi poveri i più poveri sono gli Indios perché oltre alla mancanza di mezzi soffrono anche per la emarginazione sociale e culturale. I Servi di Maria sono presenti qui dove Gesù Cristo continua ad essere crocifisso nei fratelli.

2) CARITAS PARROCCHIALE
La Caritas lavora in due diverse aree .Una è quella dell'aiuto immediato:
si è lavorato e si sta lavorando per la creazione di mense per i bambini più poveri , impegno che può continuare soltanto se continua e si intensifica la solidarietà.

L'altra area è quella dello sviluppo economico. E' sorto il "gruppo canoe" che organizza la pesca e la vendita del pesce, curando anche le condizioni per un' autosufficienza degli indigeni locali.

3) SCUOLA

La scuola occupa un posto di rilievo per l'opportunità che offre di compiere un lavoro di formazione umana e spirituale . La scuola secondaria commerciale e la scuola aerotecnica di Las Toscas sono due realizzazioni che rispondono pienamente all'attuazione di questi scopi .

4) CATECHESI FAMILIARE

E' una iniziativa che consente ai missionari di entrare nelle famiglie e di rivolgersi a tutti i componenti , non solo ai bambini come nella catechesi tradizionale .Mira ad approfondire la fede dei genitori perchè a loro volta diventino catechisti dei figli mediante l'istruzione e la testimonianza cristiana . Lo scopo è di avvicinare alla Parola di Dio soprattutto i poveri , gli indifferenti , gli emarginati , i lontani . I missionari hanno potuto toccare con mano come le persone più semplici e più umili siano anche le più aperte ad accogliere la Parola di Dio e ad applicarla nelle scelte di vita.